MIU MIU INSPIRATION FOR THE NEXT POST

From Paris fashion shows, MIU MIU showed her spring/summer collection 2010 proposing unusual shoes but absolutely amazing. This is not the only peculiarity: also in dresses, collars and suits we can see the “spring total look”, swallows in flight and daisies that make us as a dreamer, in a world proposed by Miu miu wich is a tribute to the ’70.
How to wear the look?
- The shoes must be worn with a total look. ( neutral color as preferred, black, white, beige, etc)
 -Clothes requires accessorizes with a littlle personality: no patterned o colored maxi bag, a small one- color bag (maybe a little shiny) will be more better.

I remember that ZARA proposes similar outfits in their store such as blue dresses with white swallows, t- shirts an body in the same fantasy.

 Unfortunately there are not shoes like that, are only for people who can afford it.


 (traduzione in italiano)
Dalle passerelle parigine MIU MIU ha presentato la sua collezione primavera/estate 2010 proponendoci delle calzature alquanto estrose ma assolutamente fantastiche. Non sono l’unica peculiarità però: in abiti, colletti, e tute, abbiamo potuto notare l’esposizione in total look della primavera: rondini in volo e margherite ci fanno assolutamente sognare e vagheggiare, in un mondo quello proposto da Miu Miu, che vuole essere un tributo agli anni 70.
Come indossare il look?
- Le scarpe vista l’estrosita vanno indossate con un total look (tutto in nero- blu- bianco, da preferire colori neutro)
- Gli abiti necessitano di accessori con poca personalità: no maxi borse a fantasia o colorate, una borsa di piccole dimensioni e di un solo colore (magari un pò scintillante) sarà più che sufficiente.

Ricordo che ZARA propone dei capi simili,vestiti blu con rondini bianche, t shirt simili, e body della medesima fantasia.
Purtroppo delle scarpe non esistono di simili, rimangono alle persone che possono permettersele.

                                               MIU MIU SPRING/ SUMMER 2010 COLLECTION

Latest Comments

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *