S/S 2013: FIRST DAY OF MFW

Photobucket
SIMONETTA RAVIZZA S/S 2013

Goodmorning girls!
The Simonetta Ravizza’s fashion show was one my favorite from the first day of fashion week. I immediately noticed an encounter between two different moods: 
at first we really love the warm colors of coats, skirt and shirts and all these shades really remember me the land of Morocco.
In the second part of the show instead, the black and white minimalism was surely inspired by the ’70s Paris and from these images is not necessary highlighter how the leather is the Maison’s must and signature that through and underlines the whole collection.

Buongiorno ragazze!La sfilata di Simonetta Ravizza è stata una delle mie preferite durante il primo giorno di Fashion Week. Da subito ho notato l’incontro di due mood completamente differenti:
il primo, dai colori caldi che caratterizzavano giacche, gonne e bluse e si univano alle sfumature delle spezie tipiche delle terre del Marocco.
Il secondo mood invece, caratterizzato dal minimalismo del bianco e nero sembrava sicuramente ispirato alla Parigi degli anni ’70.
Dalle immagini non è necessario sottolineare come la pelle, che accompagna l’intera collezione, al momento è sicuramente il must e la firma della Maison.

Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket

PAOLA FRANI S/S 2013
Paola Frani’s fashion show was the first one that I attended and I found many difference from its previous.
The key of the collection is absolutely COLOR.
Green and blue together meet beige shades and black color appears not in a strong way.
They’re different prints and the jewels like stones or gems completely covered skirt and dress.
For the next spring/summer Paola Frani suggested us to not leave floral prints, long dresses and transparencies to be feminine and precious.

La sfilata di Paola Frani è stata la prima del calendario e ad essere sincera ho potuto trovare notevoli differenze dalle sfilate precedenti. La chiave della collezione è sicuramente: IL COLORE.
Verde e blu quasi sempre abbinati insieme incontrano le sfumature del beige e il nero non appare mai in maniera troppo aggressiva, al contrario si accenna nei dettagli degli abiti.
Le stampe sono diverse e numerose ma la particolarità sta nella presenza di gonne o abiti “gioiello” con pietre colorate direttamente cucite sulla stoffa. Per concludere insomma, Paola Frani per la prossima Primavera/estate ci suggerisce di non abbandonare i colori, gli abiti lunghi, le stampe floreali e le trasparenze per essere il più possibile preziose e femminili.

Photobucket

Photobucket

Photobucket

Photobucket

Photobucket

Photobucket

Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket

Pics. by Marica Viganò

Soon all my outfits, other fashion shows and a special video as a reportage of this wonderful week! This is only the beginning!
Stay tuned!

Rimanete sintonizzate! Presto tutte le foto dei miei outfit e un video montato come reportage di questa splendida settimana!
Questo è solo l’inizio!
Latest Comments

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *