TIPS: MY BIOTHERM BEAUTY ROUTINE

 photo SAM_4117.jpg
 photo SAM_4118.jpg
 photo SAM_4123.jpg
 photo skincare_biotherm_aquasource_C9094.jpg
 photo 204686.jpeg
 photo SAM_4149.jpg
 photo SAM_4125.jpg
 photo SAM_4126.jpg
 photo SAM_4133.jpg
 photo SAM_4130.jpg
 photo unnamed-6-1.jpg
 photo skincare_biotherm_aquasource_C9094.jpg

Qualche giorno fa vi ho presentato la mia routine trucco (la trovate QUI), oggi invece andiamo alla base e passiamo alla cura della pelle, aspetto di gran lunga più importante e sicuramente soggettivo per ciascuno di noi. Mi pare di avervelo già accennato ho una pelle mista, leggermente grassa nella zona T e secca nel resto del viso, una pelle difficile da trattare,che quando non riceve le giuste cure (pulizia del viso, scrub, gommage e maschere all’argilla) è sicuramente soggetta ad imperfezioni. Con tutti i trattamenti specifici, spesso però l’effetto “pelle che tira” è dietro l’angolo,  per cui la crema idratante è importantissima, (e non solo nel mio caso). Per chi ha una pelle mista ricordate ragazze, una crema troppo pesante e ricca occlude i pori, mentre altre non idratano in profondità.

Da qui la scelta di utilizzare Biotherm, un brand che formula i suoi prodotti con ingredienti unici provenienti dalla biodiversità acquatica e si articolano in una gamma completa di trattamenti per la cura del viso e del corpo. Una marca ricca “di acqua” elemento fondamentale per le nostre cellule. Io l’ho scelta perché ha le formule giuste per ogni aspetto della pelle, per la detersione ad esempio,  l’Eau Micellare Biosource (o quello che sto provando al momento) il latte BioSource sono perfetti, delicati, non ungono o aggrediscono il ph della pelle.

Lo step successivo è il tonico (ricordate di appicarlo sempre, è fondamentale per il completamento della detersione), mentre il terzo punto è sicuramente l’idratazione. Dopo avervi spiegato la difficoltà nello scegliere la crema, finalmente vi posso assicurare che una delle migliori che io abbia mai provato è senza dubbio il Gel Biotherm Aquasource! Vi chiedete perché? Semplice, con 36 nutrienti vitali in acqua cellulare di plancton termale la pelle è come rimpolpata, conservando un comfort straordinario per tutta la giornata. E come sempre Aquasource contiene l’equivalente di 5000 litri di acqua termale in un vasetto5. Non so se rende l’idea! E dopo l’idratazione con Aquasource CC Gel avrete il colorito perfetto senza ricorrere al fard o a fondotinta troppo coprenti!

E se per il viso il trattamento è quasi completo, per il corpo, proprio in questo periodo (Aprile/Maggio) corro ai ripari con tutte le creme ad hoc! Certo, sono magra e non ho troppi problemi di cellulite, ma non facendo un’attività costante in palestra, il tono della pelle  non è di certo uno dei migliori, anzi! Per tonificare e rimodellare i fianchi e le gambe uso da ormai un paio di settimane il “Body Sculpter”. E’ in gel, snellente con alghe rosse e il 5% di caffeina. Ora vi state chiedendo se funziona…lo volete sapere? Beh vi dico la verità, se associato ad una dieta equilibrata e ad una leggerissima attività fisica fa il suo lavoro. Ammetto che utilizzato nella settimana in cui ho sgarrato..con il sale o gli zuccheri, vi annuncio che l’effetto non è equivalente! Ma se avete un po’ di costanza i risultati non tarderanno ad arrivare come ho potuto vedere io stessa!

Cosa dite, potrebbe bastare? Spero di esservi stata utile, e trovate tutti questi prodotti CLICCANDO QUI!

A presto con altri segreti beauty!

Immagine1

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *