TIMELESS BEAUTY: CARITA

 photo PressdayCarita4_12_142-1.jpg

Carita Event Press Day – December 2014 -

 photo PressdayCarita4_12_143.jpg  photo PressdayCarita4_12_1422.jpg  photo PressdayCarita4_12_1429.jpg  photo PressdayCarita4_12_1433.jpg  photo PressdayCarita4_12_1444.jpg  photo IMG_8531.jpg  photo PressdayCarita4_12_1436.jpg  photo PressdayCarita4_12_1421.jpg
 photo PressdayCarita4_12_1437.jpg
 photo PressdayCarita4_12_1441.jpg
 photo PressdayCarita4_12_1450.jpg  photo VeronicaFalco_PressdayCarita2.jpg

C’era una volta una ragazza di 25 anni, fashion and beauty blogger che, neanche a dirlo, è rimasta affascinata (e incantata) dal potere e dalla grandezza delle donne… ed è fiera di essere donna in quanto tale.

Con questo incipit sono pronta a svelarvi la storia di Carita.   Era il 1945 (quindi ben 70 anni fa), quando due sorelle estremamente creative e dal forte carattere misero tutto il loro talento al servizio della bellezza femminile. Originarie di Tolosa e pioniere della bellezza si chiamavano CARITA,  aprirono il loro primo salone di acconciature (e  una “Maison De Beautè” poi) in una famosa via di Parigi . Pare facile, ma appena dopo la seconda guerra mondiale non credo lo fosse. La “maison” e il loro marchio incontrò così tanto le donne di quel tempo che (forse inconsapevolmente) crearono un nome di bellezza di fama mondiale.

Un nome che aiuta le donne ad essere a proprio agio con loro stesse, perché in realtà sono state le “madrine” di creme che sono coccole per il viso, che avvolgono e riscaldano, originali ma soprattutto esclusive e simbolo di femminilità. Questo era ciò che volevo comunicarvi, ciò che ho sentito dentro sentendo parlare di queste due sorelle che hanno segnato un pezzo di storia della bellezza perché come sempre viene dimostrato, le donne hanno un’energia dentro, la capacità di risorgere dalle ceneri e di costituire un impero che fa venire i brividi solo a pensarci.  Entusiasta di avvicinarmi di più a questo marchio, ho avuto modo di provare personalmente “L’anti-rides progressif”  una crema idratante giorno adatta a pelli non esattamente mature, ma che iniziano ad avere consapevolezza dell’importanza dell’elasticità della propria pelle, il siero abbinato e il fondotinta dotato di correttore nel tappo che è davvero uno strumento geniale!

Se queste informazioni sono state utili per voi, non esitate a scrivermi o a chiedermi dell’altro, ben lieta di condividere con voi questa famosa conoscenza che fa bene alla pelle..e al “cuore”.

A prestissimo con altre novità #Beauty –  Intanto trovate Carita QUI

Immaginemfw

Latest Comments

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *