LA ROCHE POSAY: LA GIUSTA PROTEZIONE SOLARE

 

 photo SAM_0411.jpg

Un paio di settimane fa La Roche Posay mi ha dato l’opportunità di fare un controllo dei nei per verificare che non ci fossero troppe discrepanze rispetto alla regola dell’ABCDE (che è utile per individuare un potenziale problema prima che sia troppo tardi, la trovate QUI) e per informarmi una volta in più sull’importanza della protezione solare.

La campagna di La Roche Posay ovviamente espone i loro prodotti, ma più che questo, ho notato quanto sensibilizza le persone su un possibile problema di salute che potrebbe riguardare la nostra pelle e ci spinge a prevenire, perché come in ogni cosa prevenire è meglio che curare.

Io lo ammetto, sono molto cosciente su questo tema, ormai da molti anni non smetto di ripetere che il fattore di protezione (il così chiamato spf) non è una di quelle creme optional. E’ una crema importante sia in città che  nei periodi di esposizione solare come può essere il periodo delle vacanze.  Bisogna pensare che “non ci protegge dall’abbronzatura” bensì dai fatidici raggi UVA e UVB che sono dannosi perché provocano tumori, melanomi, macchie della pelle, nonchè ci portano a produrre i famosi radicali liberi. Per evitare tutto questo basta applicare una crema, dopodiché siamo liberi (anche se è sempre meglio non esagerare). E’ quindi fantastica la campagna di La Roche Posay diventa “skinchecker” perché una volta spiegate le regole per identificare i nei dannosi, e l’importanza della crema spinge a diffondere ciò che personalmente si ha imparato per sensibilizzare anche le persone che ci circondano su questo tema! Queste a loro volta sensibilizzeranno i loro cari e così via in modo da cercare di debellare almeno questa tipologia di problema!

Nelle foto vedete la linea completa di La Roche Posay dedicata ad ogni tipologia di pelle, io vi ricordo che la trovate in farmacia scontata rispetto al grado di spf (spf 50 scontata al 50%, spf 30, scontata del 30%, e così via..). Miraccomando!

 photo SAM_0415.jpg

 photo SAM_0414.jpg

 photo SAM_0412_1.jpg

 photo SAM_0416_1.jpg

Sotto invece, il video della campagna con i dalmata è stupendo, sono molto teneri e rende l’idea delle macchie.

Immagine1

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *