EXTREME BY REDKEN: LA LINEA PER CAPELLI DANNEGGIATI

Chi da sempre combatte contro capelli deboli e sfibrati o è alla ricerca di un buon prodotto per proteggere i capelli in vacanza, ma soprattutto dopo, troverà in questo post qualche utile consiglio.

I prodotti di cui voglio parlarvi oggi sono infatti tra i migliori (tra quelli che ho testato) per questo tipo di problema. Sto parlando della linea Extreme firmata Redken, di cui ho utilizzato Shampoo, Conditioner, Strength Builder, CAT, Anti-Snap e Length primer.

 photo Schermata 2015-06-14 alle 13.58.40.jpg

 

 photo SAM_1612.jpg

Una linea più che completa per rinforzare il cuore della fibra e ottima anche per il periodo in cui ci troviamo, ora che, tra sole e salsedine, i capelli necessitano di qualche accorgimento in più. D’estate, purtroppo, il rischio che si trasformino in paglia indomabile è sempre in agguato! Ecco quindi come funziona la linea Extreme, grazie all’IPN (Interlock Protein Network) che apporta le proteine fino al cuore della fibra e al Fortifying Complex per rinforzare la fibra e aiutare a prevenire la rottura.   .

 Dopo lo Shampoo, che è molto delicato, si applica il Conditioner, il balsamo che districa i capelli, rendendoli subito più lucenti.

La maschera, Strength Builder, presente anche nella versione ancora più intensiva Strength Builder Plus, la utilizzo un paio di volte alla settimana, tenendola in posa 10 minuti (ma se lo preferite potete tenerla anche 5 o 15 minuti).

  photo SAM_1618.jpg

 Ma veniamo ai trattamenti più “particolari” e intensivi. CAT è il trattamento di ricostruzione alle proteine per i capelli sfibrati: si utilizza prima di effettuare trattamenti chimici, per prevenire i danni futuri. Si vaporizza 1/3 volte alla settimana sulla chioma e sulla cute dopo lo shampoo, tenendolo in posa per massimo 5 minuti e risciacquando subito dopo.

 Anti-Snap è incredibile: protegge dal calore, riduce le doppie punte e previene la rottura dei capelli causata dall’uso della spazzola. E applicarlo richiede pochissimo tempo: basta utilizzarlo sulle zone fragili (come faccio io) oppure su tutta la capigliatura. Non ha bisogno del risciacquo e si può procedere direttamente allo styling.

 Infine Length primer è il trattamento con risciacquo da utilizzare settimanalmente e che agisce rafforzando i capelli dalle radici alle punte.

 photo SAM_1614.jpg

 photo SAM_1624.jpg

 Per chi quindi ha i capelli sfibrati o vuole portare al mare un buon prodotto in grado di ripararli dai danni del sole e del sale, il mio consiglio è di affidarsi a questi trattamenti. Senza, magari, acquistare l’intera linea, ma iniziando a provare un paio di prodotti per vedere come ci si trova. Ad esempio si può iniziare con il classico shampoo+balsamo oppure provare la maschera intensiva che è davvero ottima.

 Fatemi sapere se anche voi avete utilizzato la linea Extreme di Redken e scrivetemi i vostri pareri!

Per altre informazioni, non esitate a contattarmi!

 photo Immagine11.jpg

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *